Ristorante

Pezzetti di cavallo, Pesce Spada alla mediterranea, Spaghetti con le Cozze, Frise, Ciceri e Tria. Tanti ottimi vini Primitivo e Negramaro da scegliere da una fornita carta dei vini. Birre artigianali prodotte nel Salento.

Questi sono solo alcuni dei piatti e dei vini salentini da assaggiare … e le emozioni del gusto sono appena iniziate.

All’ingresso di Torre dell’Orso dopo la rotatoria proveniendo da Melendugno, trovi il Ristorante “SalentOsteria”, a 100 metri dall’Oasi Salento, adiacente alla Dependance.

Un sala ristorante climatizzata a pianta quadrata – 100 m² coperti con 4 pagode in legno – di circa 60 posti.

Ti troverai subito a tuo agio, con il semplice arredo in legno dai toni caldi.

Dal 2017 lo Chef Carlo Sozzo, noto cultore della cucina tradizionale ha sposato con energia la nuova gestione proponendo il suo personale viaggio nei sapori della cucina salentina e pugliese.

Un menù attento alle ricette del territorio e ai prodotti locali, fornitori locali e a km zero.

All’ingresso troverai anche un piccolo orticello delle spezie usate in cucina: menta, salvia, rosmarino, peperoncino e tanto basilico.

n.b. Nel ristorante puoi anche ordinare gustose pizze. Se sei di passaggio puoi scegliere il comodo servizio da asporto.

Stile in Cucina

Veri protagonisti sulla tavola di “SalentOsteria”?
I primi piatti con pasta fresca dei formati tipici pugliesi: orecchiette, maccheroncini, sagne condite con sugo pomodoro e profumato di basilico, oppure con piccole molliche di pane, con ricotta forte o qualche altra variazione sul tema.

Lo Chef racconta la cucina tradizionale salentina:

Il Salento possiede un patrimonio gastronomico ricco e variegato, anche se i suoi piatti tipici sono pietanze povere ottenute da prodotti della terra e del mare o da piante selvatiche che la natura offre spontaneamente.

I prodotti base sono spesso gli stessi: olio di oliva extra-vergine, legumi, verdure di tutti i tipi, grano, orzo. Piatti perfetti anche per vegetariani e vegani.

Una particolarità che vorrei sottolineare è che la cucina pugliese suddivide in maniera analitica le emozioni sensoriali. Cioè al contrario di altre culture culinarie i sapori sono accoppiati senza che ci sia prevalenza di uno rispetto a un altro: Yin e Yang. Ogni ingrediente mantiene la sua individualità e gli accoppiamenti sono funzionali a esaltare i sapori.

Fatti emozionare da un’immersione nella cultura e nella tradizione salentina, con le esperienze del gusto proposte dallo Chef, sulle note dei suoi indimenticabili racconti sensoriali.

Info Ristorante

Per gli ospiti del residence Oasi Salento è prevista la possibilità di acquistare il servizio di Mezza Pensione o Pensione completa. Il pasto comprende:

  • 1 Primo
  • 1 Secondo
  • 1 Contorni
  • Frutta
  • Bevande (acqua e 1/4 vino locale in brocca).

Servizio al tavolo con scelta tra le ricette proposte ogni giorno. Segnalaci esigenze particolari come cucina per celiaci o altri tipi di intolleranze.

Il Ristorante è aperto anche ai clienti esterni.

Prenota il tuo Tavolo

Menu à la Carte

Per gli ospiti che vogliono pranzare o cenare in maniera saltuaria, senza vincoli è proposta un’ampia scelta di piatti:

Antipasti

  • INSALATA DI MARE
    Calamari, cozze, gamberi e polpi di scoglio marinati in salsa di olio, pepe e limone, con trito di prezzemolo
  • ‘NSURTI DELLO CHEF – 7 portate
    Antipasti vari a discrezione dello chef
  • I FRITTINI DI CARLO

Primi Piatti · Mare

  • SPAGHETTI ALLE COZZE IN BIANCO
  • SPAGHETTI CON LE SARDE
  • SPAGHETTI CON LE VONGOLE
  • GNOCCHI CON TARTARE DI GAMBERI

Primi Piatti · Terra

  • CAVATELLI ALLA CONTADINA
  • SAGNE ‘NCANNULATE CON RICOTTA FORTE E POLPETTE
  • ORECCHIETTE DI GRANO ARSO CON POMODORINO E CIPOLLOTTO

Secondi · Mare

  • PESCE SPADA ALLA GRIGLIA
  • PESCE SPADA ALLA MEDITERRANEA
  • POLPO A PIGNATA
  • FRITTURA DI CALAMARI E GAMBERI

Secondi · Terra

  • CARNE DI CAVALLO A PIGNATA
  • TAGLIATA DI MANZO CON POMODORINO, RUCOLA, FORMAGGIO RICOTTA E ACETO BALSAMICO

Contorni

  • PATATE AL FORNO
  • PATATINE FRITTE
  • CICORIELLE DI CAMPAGNA SALTATE IN PADELLA

Dessert

  • SPUMONI DEL SALENTO
  • DOLCI DELLA TRADIZIONE

Birre Artigianali

  • V per VITTORIA
    Agrumi, frutta, spezie, note fruttate, fresco
  • KRITICAL WEISS
    Fruttato (banana) e spezie (chiodi di garofano) con sentori di erba tagliata.
  • WOOLY BULLY
    Interessanti note speziate/erbacee, frutta secca, non invasivo, gradevole e persistente

Birre Artigianali alla Spina

  • BIONDA: BREZZA – blonde ale – 4°
    Classica bionda dissetante e poco alcolica
  • ROSSA: CAPRICCI – american india pale ale – 6.7°
    Interessanti aromi citrici, note di frutta e malto d’orzo, gluten free

Piatti del Giorno

Selezione dello Chef

  • CICERI E TRIA
    Tagliatelle di farina di grano duro, in parte fritte e in parte lessate, con ceci cotti in pignata con cipollotto e origano
  • TIELLA DI RISO, PATATE, ZUCCHINE E COZZE
    Teglia di riso e patate al forno con cozze, zucchine pomodori San Marzano e una spolverata di pecorino
  • PARMIGIANA DI MELANZANE
    Melanzane a fette passate in pastella di farina e uova e fritte, disposte a strati in teglia con salsa di pomodoro, polpettine di carne macinata e formaggio
  • SARDE SPINATE E FRITTE
    Sarde spinate passate in farina e uovo e fritte in olio bollente. Da gustare calde o fredde condite con un pizzico di aceto

Pizze

Rossa (pomodoro-origano), Margherita, Marinara, Patate e Salsiccia, Capricciosa, Contadina, Peperoni e Wurstel, Quattro Formaggi, Zucchina e Gamberi, Tonno e Cipolla, Al Profumo di mare, Salsiccia e Rape, Porcini e Salsiccia, Primavera, Schiaccina, Crostone al salmone e rucola, Crostone di bresaola, Crostone di pesce spada.

Carta dei Vini

Ampia selezione di Negroamaro e Primitivo delle migliori cantine.

Per gli appassionati, eccellenti Birre Artigianali Salentine del Birrificio Malatesta.

Non hai già l’acquolina in bocca?

Prenota il tuo tavolo

Salva